Questo sito contribuisce alla audience di

Akazome no Emon

poetessa giapponese (976-1041) vissuta presso la corte imperiale di Kyōto all'epoca del ministro Fujiwara no Michinaga (965-1027). Insieme con Sei Shōnagon, Izumi Shikibu e Murasaki Shikibu, è considerata una delle maggiori poetesse dell'epoca Heian (794-1185). È autrice della raccolta Opere di Akazome. Alcune sue poesie figurano in antologie ufficiali (Raccolta posteriore di poesie giapponesi sparse e Cento poesie di cento poeti). Ad Akazome no Emon si attribuisce l'Eiga Monogatari (Storia di splendori), che narra in forma romanzata l'ascesa al potere della famiglia dei Fujiwara.

Media


Non sono presenti media correlati