Questo sito contribuisce alla audience di

Angara

fiume (lunghezza 1779 km; bacino 1.056.000 km²) della Russia, nella Siberiameridionale, affluente di destra del fiume Jenisej. Unico emissario del lago Bajkal, dal quale esce all'estremità sudoccidentale, scorre dapprima verso N bagnando Irkutsk, Angarsk e Bratsk; poco a monte di Kežma piega con un'ampia curva a W dirigendosi verso il fiume Jenisej, in cui sfocia presso Strelka. A Bratsk il suo corso è stato sbarrato da una diga, con la formazione di un vasto lago artificiale che alimenta una colossale centrale idroelettrica. Principali affluenti di sinistra sono i fiumi Oka, Jja e Tasejeva; di destra i fiume Ilim e Čadobec. È navigabile dal lago Bajkal a Bratsk e negli ultimi 300 km da Bogučany alla foce. Nel suo basso corso attraverso il Territorio di Krasnojarsk, l'Angara è conosciuto anche col nome di Tunguska Superiore.