Questo sito contribuisce alla audience di

Annóne II

santo (? ca. 1010-Colonia 1075). Nel 1056 fu nominato da Enrico III, di cui era amico e consigliere, arcivescovo di Colonia e, nel 1062, diventando reggente del minore Enrico IV, assunse in pratica il potere, che abbandonò l'anno successivo per l'ostilità del giovane Enrico e del nuovo papa Alessandro II. Prima di lasciare la vita politica, Annone II ebbe dall'imperatore, tra gli altri incarichi, quello di reprimere la sollevazione dei cittadini di Colonia (1074). Fondò abbazie e fu canonizzato da Lucio III. La sua memoria fu esaltata nell'Annolied (Canto di Annone).

Media


Non sono presenti media correlati