Questo sito contribuisce alla audience di

Argyll, George John Douglas Campbell, 8º duca di-

uomo politico e scrittore britannico (Ardencaple, Dumbartonshire, 1823-Londra 1900). Liberale, fu lord del Sigillo Privato (1852) e Postmaster-general (1855) nei gabinetti Aberdeen e Palmerston. Nel gabinetto Gladstone del 1868 fu segretario di Stato per l'India. La sua decisione, in contrasto col governo indiano, di rifiutare aiuto all'emiro dell'Afghanistan contro l'aggressione russa, inducendo l'emiro stesso a cercare l'alleanza della Russia, fu all'origine della II guerra afghana. Nel 1881 si dimise da lord del Sigillo Privato del governo Gladstone per dissensi sulla legislazione irlandese. Abbandonata la politica attiva, fu scrittore di libri e saggi su molti argomenti, come la questione orientale (con particolare riferimento all'India) e la Chiesa di Scozia, esercitando considerevole influenza sul pensiero vittoriano.