Questo sito contribuisce alla audience di

Arnasco

comune in provincia di Savona (57 km), 290 m s.m., 6,01 km², 563 ab. (arnaschesi), patrono: sant’ Antonio (13 giugno) e Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro esteso nell'alto bacino del rio Arveglio, tributario del torrente Arroscia, e sul versante destro della valle del Neva; sede comunale è Chiesa. Il territorio seguì le vicende storiche di Albenga fino al 1236, quando venne diviso tra i Cazzulini di Albenga e i Del Carretto di Balestrino. Compreso tra i feudi imperiali, fu annesso al Regno di Sardegna nel 1735.Nella località di Bezzo si trova il castello omonimo, dei sec. XIII-XIV, ma mutato da successivi rifacimenti; a Chiesa rimangono pochi ruderi del castello dei Del Carretto di Balestrino.§ L'agricoltura è rivolta alla coltivazione di olivo, vite, ortaggi e alberi da frutto; sono praticati l'allevamento bovino e le attività di sfruttamento dei boschi.

Media


Non sono presenti media correlati