Questo sito contribuisce alla audience di

Arnould, Madeleine-Sophie

soprano francese (Parigi 1740-1802). Debuttò all'Opéra a 17 anni e fu a lungo tra le cantanti di maggior successo, sebbene osteggiata per il suo temperamento vivace e capriccioso. Fu la prima interprete, nel 1774, dell'Ifigenia in Aulide e, in prima parigina, dell'Orfeo ed Euridice di Gluck ed ebbe in repertorio anche opere di Lulli, Rameau e Destouches.

Media


Non sono presenti media correlati