Questo sito contribuisce alla audience di

Bandeira, Manuel

poeta brasiliano (Recife 1886-Rio de Janeiro 1968). Fu una delle figure più tipiche del modernismo a cui apportò, oltre che un singolare talento poetico, un gusto educato dalla lettura dei classici e dei simbolisti francesi. Passò parte della gioventù in un sanatorio svizzero, dove conobbe Paul Éluard. Tra le sue opere poetiche: Carnaval (1919), Libertinagem (1930), Estrêla da manhã (1936; Stella del mattino), Opus 10 (1952), Estrêla da tarde (1958; Stella della sera). Bandeira fu anche acuto critico letterario.

Media


Non sono presenti media correlati