Questo sito contribuisce alla audience di

Bardowick

cittadina della Germania, nella Bassa Sassonia. Fu uno dei centri di commercio di maggiore importanza dell'Impero germanico. La sua fondazione avvenne verso la fine del sec. VIII a opera di Carlomagno; fu sede di un vescovato e, sotto l'impero di Ottone I, feudo dei Billunghi. Venne distrutta nel 1189 da Enrico il Leone, coalizzatosi con altri principi contro Federico Barbarossa.

Media


Non sono presenti media correlati