Questo sito contribuisce alla audience di

Biesheuvel, Jacobus Maarten Arend

scrittore olandese (Schiedam 1939). Esordì nel 1972 con la raccolta Nella cuccetta superiore, dove si trovano già i temi fondamentali della sua opera narrativa: il passato calvinista e la ripetuta permanenza in cliniche psichiatriche. È un maestro del racconto sia realistico sia grottesco e surreale. La fantasia e lo stile prolisso danno alla sua tematica alquanto limitata una grande varietà. La produzione successiva si concentra sull'assurdità della vita e sull'invivibilità del pianeta, come in La via verso la luce (1977), La realtà devastante (1979) e Viaggio attraverso la mia stanza (1984).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti