Questo sito contribuisce alla audience di

Bolyai, Farkas

matematico e drammaturgo ungherese (Bolya 1775-Marosvásárhely 1856). Studiò a Gottinga dove fu collega e amico di K. F. Gauss. Si interessò al problema dei fondamenti, in particolare a quelli della geometria euclidea, e rinnovò la metodologia dell'insegnamento con l'opera Tentamen iuventutem studiosam in elementa matheseos purae, elementaris ac sublimioris, methodo intuitiva, evidentiaque huic propria, introducendi (1832-33). Fu anche autore di drammi di genere storico.

Media


Non sono presenti media correlati