Questo sito contribuisce alla audience di

Bressand, Friedrich Christian

poeta e librettista tedesco di origine francese (Durlach, Karlsrühe, ca. 1670-Braunschweig 1699). Dal 1690 fu al servizio della corte di Wolfenbüttel; tradusse e adattò molti drammi dal francese e dall'italiano e scrisse libretti per J. Ph. Krieger, R. Keiser, A. Steffani, J. Mattheson, J. S. Kusser e altri, rifacendosi al classicismo francese nella scelta degli argomenti (classici, anziché nazionali, religiosi o esotici, come allora si usava) e nell'approfondimento dei caratteri. Anticipò così la diffusione del teatro francese nella Germania settentrionale.

Media


Non sono presenti media correlati