Questo sito contribuisce alla audience di

Calepino, Ambrògio

umanista italiano (Bergamo ca. 1440-1510). Frate agostiniano della famiglia dei conti di Calepio, è autore del primo Dictionarium linguae Latinae (1502) a uso delle scuole, che ebbe ovunque larghissima diffusione e si ristampò per vari secoli. Nel 1590 a Basilea ne era già comparsa un'edizione in undici lingue.