Questo sito contribuisce alla audience di

Camène

(latino Camēnae). Spiriti femminili delle sorgenti, venerati nella religione dell'antica Roma, assimilati poi alle ninfe dei Greci, e infine alle Muse. Avevano un santuario in un bosco sacro nei pressi di Porta Capena a sud del Celio.

Collegamenti