Questo sito contribuisce alla audience di

Campagnàtico

comune in provincia di Grosseto (23 km), 275 m s.m., 162,13 km², 2423 ab. (campagnatichesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro collinare della Maremma, alla destra del fiume Ombrone. Antico castello degli Aldobrandeschi di Sovana, poi dei Tolomei, dal 1375 passò a Siena. Nel 1559 fu incluso nello Stato toscano. § L'abitato conserva una pieve romanica, la chiesa di Sant'Antonio (ora teatro) dalla facciata romanica e la chiesa della Compagnia della Misericordia con affreschi quattrocenteschi. § È comune agricolo (olivo, vite, cereali, foraggi) e vi si pratica l'allevamento ovino e bovino; presenti alcune attività commerciali legate al settore alimentare e all'escavazione di sabbie e ghiaie.