Questo sito contribuisce alla audience di

Camponogara

comune in provincia di Venezia (30 km), 4 m s.m., 21,38 km², 10.905 ab. (camponogaresi), patrono: santa Apollonia (9 febbraio).

Centro nella pianura del fiume Brenta, situato presso la sponda sinistra del corso canalizzato del fiume, chiamato Cunetta. L'antico Campo de Nogara, citato in documenti del 1114, fu possesso di Uguccione, conte di Baone; nel sec. XV passò a Venezia.§ La parrocchiale (iniziata nel 1774 e rimaneggiata nel sec. XIX) ha uno slanciato campanile e, all'interno, settecenteschi dipinti di scuola tiepolesca e sculture di Giovanni Maria Morlaiter. Nei dintorni sorgono ville settecentesche, di forme architettoniche tipiche della casa di campagna veneziana.§ L'industria è attiva nei settori calzaturiero, meccanico, edile, alimentare, della lavorazione e stampaggio delle materie plastiche, dell'arredamento, dell'abbigliamento e del legno. L'agricoltura produce uva da vino, cereali e foraggi, che alimentano l'allevamento bovino.