Questo sito contribuisce alla audience di

Cantor, Eddie

nome d'arte dell'attore di varietà e cinematografico statunitense, di origine russo-ebraica, Edward Israel Iskowitz (New York 1892-Hollywood 1964). Fantasista e parodista delle Ziegfeld Follies dal 1917 al 1927, fu salutato come “il re della rivista” e creò tra l'altro il personaggio di colore che resistette in palcoscenico per anni e fu poi ripreso anche sullo schermo, per esempio nel film Museo degli scandali (1933).