Questo sito contribuisce alla audience di

Cappuccilli, Pièro

baritono italiano (Trieste 1928-2005). Debuttò al Nuovo di Milano nel 1957 nei Pagliacci. Si affermò presto in tutto il mondo come uno dei principali cantanti del suo tempo per il colore brunito e la potenza della voce, le qualità sceniche e interpretative. Collaboratore prediletto di Herbert von Karajan e di Claudio Abbado, fu primo baritono alla Scala di Milano per un ventennio. Il suo repertorio abbracciò soprattutto i grandi ruoli di Verdi (Rigoletto, Don Carlos, Simon Boccanegra, Macbeth), ma comprese anche ruoli di Bellini, Donizetti e Puccini.