Questo sito contribuisce alla audience di

Caràcciolo, Robèrto

frate francescano (Lecce 1425-1495). Oratore di grande eloquenza, fu incaricato da Callisto III di bandire la crociata in Lombardia e nel Monferrato (1457); nel 1465 venne nominato predicatore apostolico da Paolo II, mentre da Sisto V fu creato vescovo d'Aquino e vicario generale del suo ordine.