Questo sito contribuisce alla audience di

Pàolo II

(al secolo Pietro Barbo), papa (Venezia 1417-Roma 1471). Fu cardinale nel 1440 e succedette a Pio II nel 1464. Si oppose alle tendenze conciliaristiche da lui stesso sostenute prima dell'elezione e, benché amasse lo sfarzo e la cultura umanistica, procedette duramente contro l'Accademia di Pomponio Leto. Costruì il Palazzo Venezia e disciplinò legislativamente il giubileo.