Questo sito contribuisce alla audience di

Ciappellétto, Sér-

protagonista della prima novella del Decameron di G. Boccaccio. Artista disinteressato della frode, costruisce in punto di morte la sua ultima beffa, facendo credere a un pio confessore di essere un santo. Personaggio storicamente esistito, è identificato con Ser Cepparello Diotaiuti da Prato, ricevitore di decime per conto di Filippo il Bello.

Media


Non sono presenti media correlati