Questo sito contribuisce alla audience di

Correttóri bìblici

opere di critica biblica testuale, volte a ristabilire il testo originario della Vulgata. Si devono a domenicani e francescani che, nel corso dei sec. XIII-XV, lavorarono alla correzione dell'Exemplar Parisiense, assunto come normativo benché non esente da errori. Quest'opera venne poi soppiantata dalle edizioni ufficiali della Vulgata (1590, 1592) stabilite dopo il Concilio tridentino.