Questo sito contribuisce alla audience di

Dimitrijevic, Braco

artista bosniaco (Sarajevo, Bosnia-Erzegovina, 1948). Contro il postmoderno, propone un'arte “post-storica”, costruita sul principio di “equalizzazione di valori” espressi mediante una “giustapposizione di estetiche pronte” (prodotti artistici originali, prodotti non artistici e prodotti della natura) attraverso la quale egli intende rappresentare metaforicamente l'essenza, la storia e l'armonia dell'Universo (Triptychos Post Historicus, 1988). Dimitrijevic, che vive a Parigi e a Londra, ha tenuto personali in numerosi Paesi europei e ha partecipato alle Biennali di Parigi (1972) e Venezia (1976, 1982), a Documenta 5 e 6 di Kassel (1972, 1977).

Media


Non sono presenti media correlati