Questo sito contribuisce alla audience di

Durand, Oswald

poeta haitiano (Cap-Haïtien 1840-Port-au-Prince 1906). Tra i più grandi interpreti dell'anima ricca e appassionata dell'isola e della sua natura esuberante, scrisse in dialetto creolo, ma soprattutto in francese, opere di grande immediatezza poetica e plastica: Choucoune (1884), Les rires et les pleurs (1896; Sorrisi e lacrime).

Media


Non sono presenti media correlati