Questo sito contribuisce alla audience di

Elèutere

(greco Eleutherái; latino Eleuthĕrae). Antico centro della Beozia, entrato a far parte, nel sec. VI a. C., del territorio di Atene. Viene identificato con l'attuale Gyphtokastro, dove sono i resti di una cinta muraria ellittica con torri e porte, databile al sec. IV a. C. Fu patria dello scultore Mirone.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti