Questo sito contribuisce alla audience di

Ermanno di Wied

arcivescovo elettore di Colonia (? 1477-Wied 1552). Eletto arcivescovo nel 1515, si impegnò nel tentativo di riformare la Chiesa con l'aiuto del teologo cattolico J. Gropper. Avendo invitato a Bonn Martin Butzer e Melantone (1542-43), provocò la vivace reazione del clero diocesano, pur avendo sempre l'appoggio degli Stände. Scomunicato e deposto nel 1546, si ritirò a Wied.

Media


Non sono presenti media correlati