Questo sito contribuisce alla audience di

Esil (fiume)

fiume (lunghezza 2450 km; bacino 177.000 km²), affluente dell'Irtyš. Nasce nel Kazakistan dalle alture a N di Qaraghandy e scorre verso W bagnando Astana; a Derzhavinsk piega a N, poi a NE entra nel Bassopiano Siberiano Occidentale e, dopo aver toccato Petropavl, entra in Russia prendendo il nome di Išim; bagna la città di Išim e confluisce da sinistra nel fiume Irtyš presso Ust'-Išim. È navigabile nel suo basso corso da aprile a novembre.

Media


Non sono presenti media correlati