Questo sito contribuisce alla audience di

Fall, Leo

compositore e direttore d'orchestra austriaco (Olmütz, Moravia, 1873-Vienna 1925). Studiò al Conservatorio di Vienna e fu direttore d'orchestra nei teatri di Berlino e Amburgo, ma anche pianista di cabaret. Dal 1906, stabilitosi a Vienna, si dedicò esclusivamente alla composizione. Nell'operetta, in cui eccelse e fu popolarissimo (ne scrisse 23, eseguite in tutto il mondo), raccolse l'eredità gloriosa degli Strauss vivificandola però con un più acuto gusto della modernità, musicale e teatrale (La principessa dei dollari, 1907; La rosa di Stambul, 1916; L'usignolo spagnolo, 1920; La cantatrice di strada, 1922).

Media


Non sono presenti media correlati