Questo sito contribuisce alla audience di

Franck, James

fisico statunitense di origine tedesca (Amburgo 1882-Gottinga 1964). Nel 1935, per motivi razziali, si trasferì negli USA dove insegnò all'Università di Chicago e prese parte ai lavori per la realizzazione della bomba atomica. Verificò sperimentalmente la teoria sulla struttura dell'atomo enunciata da N. Bohr e nel 1925 gli fu assegnato il premio Nobel per la fisica, insieme a G. Hertz, per la scoperta delle leggi che governano l'urto di un elettrone con un atomo. Successivamente si occupò di questioni relative ai processi fotochimici e alla stabilità dei livelli energetici nell'atomo.

Media


Non sono presenti media correlati