Questo sito contribuisce alla audience di

Frisóni, Donato Giusèppe

architetto e stuccatore italiano (Laino, Como, 1683-Ludwigsburg 1735). Dopo aver collaborato come stuccatore alla residenza del duca di Württemberg a Ludwigsburg, nel 1714 assunse la direzione dei lavori, realizzando una delle più grandiose residenze principesche della Germania nonché un notevolissimo esempio di architettura barocca. Nello stesso periodo concepì il piano della città nuova di Ludwigsburg (1720) e pubblicò le Vues de la résidence ducale de Louisbourg. Nel 1717 disegnò la parte superiore del campanile e il frontone della facciata della chiesa dell'abbazia di Weingarten. Si occupò, inoltre, della trasformazione dei castelli ducali di Waldenbuch e Karlsruhe.

Media


Non sono presenti media correlati