Questo sito contribuisce alla audience di

Gábor, Miklós

attore ungherese (Zalaegerszeg 1919-Budapest 1998). Membro del Teatro nazionale di Budapest, ha affrontato i grandi personaggi di Shakespeare (fra cui un applauditissimo Amleto), di Molière, ecc., con un'interpretazione fondata su basi stanislavskijane e con un vivo impegno morale, sostenuto anche in importanti saggi. Sullo schermo esordì in È accaduto in Europa (1947) di G. Radványi e fu poi protagonista di diversi film, tra cui I muri (1968) di A. Kovács.