Questo sito contribuisce alla audience di

Gabinétto del dottór Caligari, Il-

(Das Kabinett des Dr. Caligari). Film tedesco (1919-20) di R. Wiene. Più che alla regia, la fama dell'opera si affidò alle scenografie e ai costumi (H. Warm, W. Röhrig, W. Reimann) di tipo espressionistico o, meglio, genericamente avanguardistico, che fecero del film una sorta di sinfonia del terrore a disegni viventi, e alla premonizione, gonfiata dalla sociologia (Kracauer), che i folli mostri del soggetto (C. Mayer, H. Janowitz) avrebbero condotto a quelli storicamente reali del nazismo. Il valore artistico del film è stato ridimensionato dalla critica più recente (in Italia: U. Barbaro, F. Savio) che, tra l'altro, ne discute l'appartenenza all'espressionismo. Vedi anche caligarismo.