Questo sito contribuisce alla audience di

Genovèffa

santa, patrona di Parigi (Nanterre ca. 420-Parigi ca. 502). Visse in austera penitenza e divenne popolare e cara anche ai regnanti di Francia in occasione dell'invasione degli Unni del 451, perché profetizzò la salvezza di Parigi. Clodoveo I e la sua sposa Clotilde fecero costruire per lei una basilica. Le sue vicende ispirarono l'opera in prosa La tapisserie de Sainte Geneviève et de Jeanne d'Arc (1913; La tappezzeria di santa Genoveffa e di Giovanna d'Arco) di Ch. Péguy. Festa il 3 gennaio.

Media


Non sono presenti media correlati