Questo sito contribuisce alla audience di

Giordani, Igino

pubblicista e uomo politico italiano (Tivoli 1894-Rocca di Papa 1980). Membro del Partito Popolare Italiano, lasciò l'insegnamento e l'attività politica all'avvento del fascismo. Direttore del Quotidiano (organo dell'Azione Cattolica) nel 1944, del Popolo nel 1946-48, fu deputato democristiano alla Costituente e nella prima legislatura (1948-53). È autore di numerosi volumi di sociologia, narrativa, apologetica e ascetica, tra cui si ricordano: La rivolta cattolica (1925), Il messaggio sociale di Gesù, degli Apostoli, dei primi padri della Chiesa, dei grandi padri (1935-47), Storia della Democrazia cristiana (1950) e La chiesa della contestazione (1970).

Media


Non sono presenti media correlati