Questo sito contribuisce alla audience di

Graf, Oskar Maria

scrittore tedesco (Berg, Baviera, 1894-New York 1967). Figlio di operai, partecipò alla rivoluzione socialista del 1918 a Monaco. Andò in esilio nel 1933 e visse dal 1938 negli USA. È autore di liriche rivoluzionarie, scritti autobiografici e di romanzi e racconti a tema sociale e d'ambiente bavarese, tra cui Kalendergeschichten (1929; Storie da calendario) e Der grosse Bauernspiegel (1962; Il grande specchio dei contadini).

Collegamenti