Questo sito contribuisce alla audience di

Howe, Edgar Watson

narratore e giornalista statunitense (Treaty, Indiana, 1853-Atchinson, Kansas, 1937). Uomo di cultura della provincia americana, fu editore e animatore di numerosi giornali e riviste locali, che recavano l'impronta della sua filosofia personale, fatta di buon senso, onestà, lavoro duro e successo. Il suo nome è legato a un romanzo: The Story of a Country Town (1883; trad. it. La storia di una città del Midwest). Anticipando di una generazione l'opera di scrittori come E. L. Masters, S. Lewis e S. Anderson, Howe descrisse la monotonia e l'angoscia della vita di una piccola città del Kansas, in termini così crudi per l'epoca che il libro venne rifiutato dagli editori e dovette essere stampato privatamente da Howe stesso. Le sue raccolte di editoriali e di aforismi e la sua autobiografia Plain People (1929; Gente comune) testimoniano del suo cinismo iconoclasta.

Media


Non sono presenti media correlati