Questo sito contribuisce alla audience di

Hsü Wei

pittore, letterato e calligrafo cinese (1521-1593). Originario del Chekiang, fu pittore di paesaggio, di figure e di bambù. La sua pittura, resa con pochi tocchi essenziali in composizioni di piccolo formato, appare fortemente caratterizzata dalla componente calligrafica. Tra le sue opere, il rotolo delle Quattro stagioni (Stoccolma, Museo Nazionale), Foglie di banano (Parigi, Museo Guimet). Secondo il sinologo A. Waley, sarebbe inoltre l'autore del famoso romanzo Chin P'ing Mei.

Media


Non sono presenti media correlati