Questo sito contribuisce alla audience di

Isèo, lago d'-

bacino lacustre (superficie 65,3 km²; profondità massima 251 m) della Lombardia (province di Bergamo e Brescia), situato a 185 m s.m. nella zona prealpina a S delle Alpi Orobie. Lungo 25 km, largo al massimo 4,7 km, raggiunge la sua profondità massima (66 m al di sotto del livello del mare) a NE di Tavernola Bergamasca; le sue coste hanno uno sviluppo di ca. 60 km. Lago di escavazione glaciale, è sbarrato a S dalle morene deposte dal ghiacciaio quaternario dell'Oglio durante le fasi di ritiro; principale immissario ed emissario è il fiume Oglio, che vi entra a N dopo aver percorso la Valcamonica, uscendone a S nei pressi di Sarnico. Nella parte centrale del lago si trovano l'isola di Siviano, detta comunemente Monte Isola o Montisola, la più vasta isola lacustre italiana (4,5 km²) e gli isolotti di Loreto e di San Paolo. Le acque del lago sono abbastanza pescose (persici, tinche); alle sue rive si affacciano numerosi centri turistici e industriali come Iseo, Marone, Pisogne, Lovere, Castro, Tavernola Bergamasca, Sarnico. Anche Sebino (latino Sebinus).

Media


Non sono presenti media correlati