Questo sito contribuisce alla audience di

JavaScript

[dall'inglese Java+script]. In informatica, linguaggio utilizzato per realizzare piccole applicazioni (applet) nelle pagine web. Di sintassi analoga a quella di linguaggi come Java e C, JavaScript è stato creato per poter inserire nelle pagine web effetti dinamici e meccanismi di controllo dei dati senza la necessità di doverli inviare prima al server. Uno script realizzato in JavaScript esegue delle vere e proprie elaborazioni del codice ricevuto con l'HTML della pagina direttamente con il browser o, come si dice in gergo tecnico, lato client. Il linguaggio JavaScript non ha alcuna relazione con Java: è stato sviluppato da Netscape in maniera del tutto autonoma, assumendo inizialmente il nome di LiveScript. Successivamente, Netscape lo modificò in JavaScript (previo permesso della Sun Microsystems, proprietaria di Java), impegnandosi a mantenerlo con una sintassi e con una logica il più possibile simile a Java. Con JavaScript non è possibile accedere ai file sul disco rigido dell'utente, per cui viene garantita al meglio la sicurezza dei dati e del sistema stesso contro codici maligni e virus. Tra i linguaggi di scripting, JavaScript è il più utilizzato perché riconosciuto praticamente da tutti i browser: in Microsoft Internet Explorer per esempio viene eseguito JScript, un linguaggio sviluppato da Microsoft del tutto compatibile a JavaScript (vedi ActiveX). Al di fuori del web, interpreti JavaScript sono integrati in diverse applicazioni. Adobe Acrobat e Adobe Reader supportano JavaScript nei file PDF. La piattaforma Mozilla, che è alla base di molti diffusi browser web, usa JavaScript per implementare l'interfaccia utente e la logica di transazione dei suoi diversi prodotti. Gli interpreti JavaScript sono integrati anche nelle applicazioni proprietarie prive di interfacce programmabili via script. Un nuovo esempio di uso di JavaScript sono i bookmarklet, piccole sezioni di codice all'interno dei segnalibri o Preferiti dei browser web.

Media


Non sono presenti media correlati