Questo sito contribuisce alla audience di

Kham'ianets'-Podil's'kyi

città nella provincia di Khmel'nyts'kyi (Ucraina), 99.398 ab. (2005), 90 km a SSW del capoluogo, al margine meridionale del ripiano della Volinia, sul fiume Smotrič. È sede di industrie. § Già sorta nel sec. XIII, fu capitale della Podolia dal sec. XV al XVII. Assediata, poi espugnata dai Turchi (1672), rimase in mano loro per altri 20 anni. Passò alla Russia con la seconda spartizione della Polonia (1793).

Media


Non sono presenti media correlati