Questo sito contribuisce alla audience di

Knigge, Adolf Franz von-

scrittore tedesco (Castello di Bredenbeck, Hannover, 1751-Brema 1796). Illuminista e massone, sostenitore della Rivoluzione francese, entrò nel governo di Weimar e poi in quello della città di Brema. È fecondo autore di romanzi, satire, drammi e del fortunato trattato pedagogico rousseauianoDer Umgang mit Menschen (1788; Il comportamento verso gli altri).

Media


Non sono presenti media correlati