Questo sito contribuisce alla audience di

Leriche, René

chirurgo francese (Roanne, Loira, 1879-Cassis 1955). Ha svolto originali ricerche nel campo della terapia chirurgica destinata fondamentalmente al ripristino della funzionalità degli organi ammalati; con il suo nome vengono ricordati vari interventi, quali la simpaticectomia periarteriosa, l'arteriectomia dei vasi obliterati, e una malattia, la trombosi obliterante delle arterie iliache, detta appunto sindrome di Leriche, dovuta a insufficienza vascolare della biforcazione dell'aorta causata da un'ostruzione da parte di trombi di origine arteriosclerotica. Colpisce prevalentemente gli uomini, si manifesta con dolori agli arti inferiori e con difficoltà nel camminare. La terapia è farmacologica e chirurgica. Scrisse: La chirurgie de la douleur (1937); Les maladies de la vasomotricité (1945); La thrombose artérielle (1946); Les bases de la chirurgie physiologique (1955).

Media


Non sono presenti media correlati