Questo sito contribuisce alla audience di

Licodìa Eubèa

comune in provincia di Catania (77 km), 600 m s.m., 111,74 km², 3161 ab. (licodiani), patrono: santa Margherita (20 luglio).

Centro arroccato su uno sperone del versante nordoccidentale dei monti Iblei. Sorge forse sul sito dell'antica città greca di Euboia, colonia di Leontinoi (650 a. C.), cui deve la seconda parte del nome. Nel Medioevo appartenne al demanio e, sotto gli Aragonesi, ai Filangieri, passando poi ad altri feudatari, tra cui i catalani Santapau.Nell'abitato, di antica struttura, sorgono le rovine del castello medievale (sec. XII, distrutto dal terremoto del 1693), chiese e palazzi del sec. XVIII.§ L'economia si basa in prevalenza sull'agricoltura, che alimenta un fiorente mercato, con cereali, agrumi, ortaggi, olive e uva da vino (cerasuolo di Vittoria DOC), e sull'allevamento ovino e bovino favorito da estesi pascoli.

Media


Non sono presenti media correlati