Questo sito contribuisce alla audience di

Maltz, Albert

scrittore e drammaturgo statunitense (Brooklyn, New York, 1908-Los Angeles 1985). È stato uno dei principali esponenti della cosiddetta letteratura proletaria statunitense degli anni Trenta. Tra le opere di Maltz, che è anche sceneggiatore cinematografico, si ricordano il dramma Black Pit (1935; Fossa nera), su uno sciopero di minatori, il romanzo The Underground Stream (1940; trad. it. La legione nera), sulla lotta tra imprenditori e sindacati, The Cross and the Arrow (1955; trad. it., La freccia di fuoco). Per Hollywood sceneggiò tra l'altro film come Destinazione Tōkyō (1943) e La città nuda (1948), prima di essere epurato dal maccartismo.

Media


Non sono presenti media correlati