Questo sito contribuisce alla audience di

Manasse (prelato)

prelato francese (m. verso il 962). Fu vescovo dapprima ad Arles (920), poi, per interessamento di Ugo di Provenza divenuto re d'Italia, ottenne la commenda dei vescovadi di Mantova (933-945), di Verona (933-946) e di Trento (933-957). Attorno al 948 fu nominato arcivescovo di Milano da Berengario d'Ivrea in opposizione ad Alamanno Menclozio, ma dovette ritirarsi.

Media


Non sono presenti media correlati