Questo sito contribuisce alla audience di

Midèa

(greco Midéa o Mídeia). Antica città greca dell'Argolide, presso l'attuale villaggio di Dendra. Secondo la leggenda fu fondata e fortificata da Perseo, assieme a Micene e Tirinto; in età classica divenne un distretto di Argo. L'acropoli micenea sorge su una collina chiusa da mura ciclopiche. La necropoli, scavata tra il 1926-27 e il 1937-39, era caratterizzata da numerose tombe a camera (da una di esse proviene una corazza bronzea micenea, la più antica che si conosca) e da una tomba a thólos del sec. XV a. C. che racchiudeva gli scheletri di un uomo e una donna di rango reale con un ricchissimo corredo di armi, gemme, oreficerie e vasi, tra cui una splendida coppa aurea decorata a sbalzo con polipi, delfini e Argonauti (Atene, Museo Archeologico Nazionale).

Media


Non sono presenti media correlati