Questo sito contribuisce alla audience di

Nandī (religione)

veicolo (vāhana) di Śiva, nei testi indiani è simboleggiato dall'immagine di un toro bianco, in genere coricato. Nandī è il capo degli attendenti (gaṇa) di Śiva ed è noto anche sotto altri nomi, fra i quali quello di Tānḍava-Tāḷika, quando accompagna Śiva nella terribile (tāṇdava) danza della distruzione. Nell'arte indiana le immagini di Nandī in genere accompagnano quella di Śiva, oppure, isolate, possono essere disposte intorno al tempio, come nel caso del Tempio della Spiaggia di Mahābalipuram, trovarsi fra l'ingresso e il portico di accesso al tempio vero e proprio (complesso di Virūpākṣa del sec. VIII di Paṭṭaḍakal), oppure essere situate semplicemente di fronte al tempio. Fra le più famose sculture indiane di Nandī è il gigantesco monolita, lungo quasi sei metri (situato in un edificio di epoca posteriore), di fronte al tempio Cōḷa di Rājarājeśvara (inizi sec. XI) a Thanjavur (Tamil Nādu).

Media


Non sono presenti media correlati