Questo sito contribuisce alla audience di

Nuòva figurazióne

designazione che in arte indica, estensivamente, quella corrente espressiva che, a cominciare da A. Giacometti e F. Bacon, supera l'astrattismo dell'arte informale per operare invece con saldi riferimenti alla realtà oggettiva, spesso secondo una visione critica del quotidiano, animata da un impegno sociale e politico. Tra gli esponenti più rappresentativi di questa corrente, che non ha mai avuto vera e propria unità di gruppo, sono da annoverare gli italiani E. Baj, G. Guerreschi, F. Francese, B. Caruso, P. Baratella, R. Vespignani, B. Romagnoni, T. Vaglieri, A. Perez, G. Vangi, E. Mariani, oltre ai francesi G. Aillaud, B. Rancillac e Mathelin, agli spagnoli J. Ortega, A. Bueno e J. Genovés, al tedesco W. Tübke, all'inglese F. Bacon.

Media


Non sono presenti media correlati