Questo sito contribuisce alla audience di

Orsk

città (247.000 ab., stima 2006) della Russia, nella di Orenburg, 250 km a ESE del capoluogo, alla confluenza del fiume Or nell'Ural. Situata ai piedi del versante meridionale degli Urali Meridionali, è sede di industrie siderurgiche, metallurgiche (nichel, cobalto), meccaniche, chimiche e petrolchimiche (due oleodotti la collegano ai bacini petroliferi della Seconda Baku e dell'Emba).

Media


Non sono presenti media correlati