Questo sito contribuisce alla audience di

Ovis

genere di Artiodattili Bovidi comprendente 5 specie: il bighorn (Ovis canadensis), delle montagne dell'America settentrionale, la pecora di Dall (Ovis dalli), diffusa in Canada settentrionale, Alaska e Asia nordorientale, l'àrgali (Ovis ammon), diffuso in Asia centrale, l'urial (Ovis orientalis), presente in Kashmir, Iran e Turkestan, e il muflone (Ovis musimon), originario di Corsica e Sardegna e successivamente introdotto altrove in Europa. Le pecore domestiche (Ovis aries) derivano probabilmente dall'urial. La sistematica del genere è complessa e controversa, a causa dell'enorme variabilità morfologica delle singole specie. Più che una netta distinzione tra le specie, si osserva infatti una serie di forme intermedie. Molti autori per questo motivo dividono il genere in due gruppi: uno americano (gruppo canadensis), comprendente il bighorn e la pecora di Dall, e uno del vecchio mondo (gruppo ammon). Quest'ultimo comprenderebbe la sola specie Ovis ammon, divisa in un gran numero di sottospecie, tra cui le già citate Ovis ammon ammon, Ovis ammon orientalis, Ovis ammon musimon, Ovis ammon aries. Oltre a queste, al genere Ovis appartengono anche Ovis ammon vignei, la pecora dalle corna a cerchio, diffusa dall'Iran ai monti Elbrus e affine all'àrgali, Ovis ammon hodgsoni, la pecora dell'Himalaya, Ovis ammon polii, la pecora del Pamir, il cui nome deriva da quello di Marco Polo, e altre ancora.

Media


Non sono presenti media correlati