Questo sito contribuisce alla audience di

Pensièri (letteratura italiana)

(Cento undici pensieri), raccolta di G. Leopardi, pubblicata nel 1845 da A. Ranieri. Ricavati in gran parte dallo Zibaldone, condensano in massime la concezione pessimistica dello scrittore sui caratteri degli uomini e sulla loro condotta nella società.

Media


Non sono presenti media correlati